STUDY ARCHITECTURE & INTERIOR DESIGN

THE ART OF ARCHITECTURE

FAQ

 STUDY ARCHITECTURE & INTERIOR DESIGN

 • A r c h i t e c t Designer Bonarrigo

 • M i l a n o , Lombardia, Italy



Architecture & Design

  1. Conservation of the Architectural and Environmental

    Conservation of the Architectural and Environmental. HeritageInternational postgraduate programme "Economics and Techniques for theConservation of the Architectural and Environmental Heritage", is theresult of a joint effort with Universita IUAV di Venezia, Italy. Theprogramme is distinctly multidisciplinary and is subdivided into twospecialisation courses: * The specialisation in Techniques,Materialsand Building site operation aims at training highly qualifiedexperts in the field of conservation and restoration, with a specialfocus on theoretical and practical skills, such as: knowledge ofstructural characteristics and building materials, survey analysis,decision making for priority interventions and building siteadministration, adopting analytical techniques and tools in the fieldof restoration and conservation. Related practical activities involveconcrete examples within the mentioned areas. * The specialisation inManagement and Economics trains highly skilled experts to identifyadvantageous investments as well as manage available resources and todesign quality policies for the safeguarding and valorisation ofarchitectural and environmental heritage within urban centres andterritorial regions. The experts will be able to: establish a criticalcomparison of international guidelines and laws for the conservation ofcultural heritage, apply methods of economic evaluation to publiccultural heritage, identify integrated strategies for the promotion,management and development of cultural heritage markets... For moreinformation visit: Academic ...

     


  2. World of modern contemporary architecture

    World of modern contemporary architecture. Modern Architecture & Design news. World of modern contemporary architecture and design news & architectural competitions.The Modern movement began in the 1920s when a small group of youngarchitects felt all that had gone before should be rejected and thatarchitectural design should start afresh. This fresh start, theydeclared, should be based on modern technology and a new, modernapproach to life. Their innovations became the 20th century's dominantmovement in architecture, crystallizing into the international style ofthe 1920s and '30s. In "Exploding the Myths of Modern Architecture, "Malcolm Millais explores the forces and factors that led to theemergence of the Modern movement, arguing that it was based oncompletely false premises. Millais offers a rarely heard perspective onthe Modern movement, explaining its failures and how the well-meaning"revolutionaries" behind it gained and maintained power.

     

    * Ideal for anyone interested in buildings and for alltypes of building professionals, " Building Structures "describes andexplains the behaviour of structures in straightforward no-nonsenseterms without calculations. Over 1000 user-friendly diagrams guide theuser from first principles and a brief history of structural design,through all the essential concepts needed for understanding thebuildings around us and the processes involved in their design andconstruction. In-depth case studies show the reader how these conceptscan be applied to real buildings from Durham Cathedral to the Bank ofChina. Finally, the book shows how a simple approach can be taken tomathematical calculations, enabling deeper understanding to beaccessible to all. 

    * Vai in una citta' europea e non sai quali architetture moderne e contemporanee ci sono? ...MIMOA...ti offre la possibilita' di ricercare, in modo intuitivo,all'interno del proprio database di immagini di architetturegeoreferenziate. Il database e' continuamente arricchito dallaredazione e aperto ai contributi degli utenti che possono usare unsistema di caricamento delle immagini semplice ed efficace.  

    For more information visit: Academic architecture ...

  3. Progettazione stradale e sicurezza stradale

    Progettazione stradale e sicurezza stradale.


    Le città del nostro Paese sono state soggette aduna notevole espansione urbanistica sovente accompagnata da una ridottaattenzione per la qualità della vita urbana: i sintomi più evidenti algiorno d’oggi sono l’inquinamento acustico ed atmosferico, la carenzadi aree a verde pubblico e la presenza di paesaggi privi di armonia edi equilibrio nel rapporto uso/risorse.

    Passeggiare lungo le strade è diventata una situazioneimproponibile: questo è il risultato dello sviluppo esponenziale dellereti viarie che in Italia si è avuto all’inizio del secondo dopoguerrain conseguenza dello sviluppo economico in rapida crescita; laconseguenza è che tuttora il panorama viabilistico appare in continuaevoluzione, anche se alla base di questo fenomeno mancano solide basiprogettuali, per cui i risultati ottenuti non sempre hanno dato un buonesito.

    Recentemente è stata posta maggiore attenzione alla progettazionedelle nuove infrastrutture viarie da parte dei tecnici progettisti, inparticolar modo alle problematiche relative agli impatti connessi contale sviluppo, attenzione riconducibile alle crescente sensibilità neiconfronti delle tematiche ambientali: oggi, grazie all’opera combinatadi diverse figure professionali (ingegneri, architetti, geologi,agronomi-forestali, paesaggisti), vengono prese in considerazione unaserie di studi un tempo per nulla considerati: l’adeguata scelta deitracciati in base alle peculiarità del paesaggio, il contenimento delleemissioni sonore ed inquinanti, la ricostituzione degli habitat ditalune specie animali e vegetali…

    L’impiego delle specie vegetali in ambiente stradale rappresentauna delle soluzioni più immediate per raggiungere l’obiettivo dicontenere l’impatto delle infrastrutture. Risultano evidenti i positiviaspetti estetici ed i conseguenti benefici psicologici derivanti dagliinterventi di sistemazione a verde, dall’ammorbidimento delle rigidegeometrie cementificate e dal generale miglioramento dell’interocontesto stradale; l’elevato carico inquinante, le alte temperature,l’impermeabilizzazione delle superfici si riflettono sui criteri discelta delle specie vegetali: oltre agli aspetti estetici ed alleridotte esigenze manutentive, è bene che altri parametri quali laresistenza agli stress idrici e termici, la tolleranza agli inquinantie, più in generale, la rusticità, vengano valutati attentamente in fasedi definizione delle linee di intervento.

    Tra le diverse categorie di piante su cui si sta concentrandol’interesse di ricercatori e di progettisti del verde, un gruppoparticolarmente interessante in cui si aggiungono continuamente nuovespecie è quello costituito dalle piante tappezzanti, specie idonee,grazie all’accrescimento rapido ed al portamento prostrato, diricoprire, più o meno rapidamente, le zone limitrofe all’area diimpianto. Importanti pregi delle suddette piante sono quelli di nonrichiedere cure manutentive particolarmente onerose, di esserecaratterizzate da un buon livello di rusticità adattandosi a condizioniclimatiche e pedologiche sfavorevoli e tollerando le innumerevoli causedi stress presenti nell’ ambiente urbano, fattori che, spesso, possonoseriamente pregiudicare la vitalità ed il valore estetico delle specievegetali.

    Nell’ambito di questa tesi di Specializzazione è statasottolineata l’importanza ecologica ed economica che rivestono questespecie e quali sono i benefici che comporta l’inserimento del verde(alberate stradali, aiuole e parchi) nel contesto urbano.

    Osservando il panorama viabilistico italiano odierno, si puòsempre di più notare come gli incroci stradali di qualunque grado etipo sia in ambito urbano che extraurbano, siano progressivamentesostituiti, seguendo l’esempio di alcuni Paesi europei a noi viciniquali Francia e Svizzera, anche se in misura molto minore, dallerotonde stradali che assicurano un maggiore smaltimento del trafficoveicolare e procurano altri numerosi effetti positivi.

    Lo scopo del presente lavoro è quello di:

    1) fornire linee guida sulla metodologia progettuale da seguirsiper la realizzazione delle rotonde stradali per quanto concerne lasistemazione a verde, con particolare riferimento alla rotatoria che ilComune di Savigliano intende realizzare nell’incrocio, attualmenteregolato semaforicamente, sito nei pressi della piscina comunale;

    2) fornire indicazioni di massima per la realizzazione di unarredo urbano verde di qualità per la zona circostante l’incrocio e perl’area di verde pubblico a lato del torrente Maira;

    3) indicare il calcolo del costo della sistemazione a verde della rotonda;

    4) fornire le schede dettagliate delle specie vegetali inserite indicando le cure colturali per i primi 5 anni.


Back to top
Still have questions? Feel free to Contact Us

Recent Videos

1408 views - 0 comments

Follow me on Twitter

ARCHITETTURA & DESIGN

THE ART OF ARCHITECTURE



Lo staff di architetto designer bonarrigo


20152 • Designer • Milano (MI) • Italy

 


Condividi questo sito web

Bookmark and Share


Countdown Clock

Facebook Fanpage Box

The Weather Channel

FOX Sports

Bible Search

Search the Bible



BibleGateway.com

Esperienza

Lo Studio dell'arch. Designer Bonarrigo nasce sulla base di numerose e valide esperienze professionali, perfettamente organizzato per offrire una gamma completa di servizi per la realizzazione di edifici ad elevato contenuto qualitativo. Grazie alla sua flessibilità, offre ogni tipo di servizio, dallo studio di fattibilità alla completa responsabilità sul lavoro finito, sia all’interno di un pacchetto completo, sia separatamente, in collaborazione con altri professionisti. Con un vasto organico, e con una trasformazione tecnica e informatica degli strumenti di supporto alla progettazione, lo studio Bonarrigo si propone come una realtà dinamica volta ad offrire qualità professionale, disponibilità e competenza tecnica.

Corso Vittorio Emanuele ≈ 20152

≈ Milano ≈ Italy

In collaborazione con ≈ www.joomlart.it ≈ sviluppo e progettazione grafica ≈ arte del restauro.

architect designer bonarrigo..



Iscriviti a LinkedIn

Architetto Bonarrigo

Google +1 Button

Daily Verses